Pavimento porfido in villetta singola

Posa porfido trentino a cubetti e piastre in abitazione privata


pavimento porfidoPavimento porfido in villetta singola in zona Torino, pavimentazione con cubetti e piastrelle di porfido trentino DOC di prima qualità. In questo lavoro di rivestimento a pavimento con il porfido ci è stato chiesto di realizzare una pavimentazione bella esteticamente, ricca di cromie e soprattutto duratura nel tempo utilizzando il porfido trentino piano cava.

Dopo aver avuto indicazioni dal cliente su quella che era la Sua idea di pavimento finito, ci siamo messi al lavoro proponendo alcuni disegni con varie soluzioni. Una volta individuata la soluzione di pavimento ideale per il cliente, abbiamo messo in produzione i materiali necessari per pavimentare il piazzale.

Prodotti impiegati per questo tipo di lavoro

 

  • Binderi di porfido trentino a cm 10 con spessore di cm 5/8, utilizzati per il contorno e la delimitazione del pavimento, sono posati su letto di malta cementizia umida e fissati con boiacca di cemento sul fondo, la stuccatura è fatta con sabbia e cemento.
  • Cubetti di porfido trentino con dimensione cm 6/8 e spessore cm 4/6, schema di posa ad archi contrastanti, allettamento su ghiaino lavato e stuccatura finale realizzata con sabbia e cemento.
  • Piastrelle di porfido con coste a spacco, larghezza cm 10, 15 e 20, la lunghezza è a correre, la posa in opera è a filari ma in diagonale rispetto all’abitazione in modo da creare già un disegno molto d’effetto. La posa è fatta su letto di malta cementizia umida e le piastre sono fissate alla stessa mediante la stesura di boiacca denso/liquida nella parte sotto che andrà a contatto con la malta, ovviamente le piastre saranno preventivamente pulite da residui di terra e/o fango di solito tramite l’ausilio di spugna bagnata.
  • Piastre di porfido da cm 40 con tagli per aereazione, queste andranno a sostituire una grata di ferro che serviva per far arieggiare un locale sottostante, di qui la necessità di pavimentare con un prodotto che mantenga la stessa funzione e che allo stesso tempo sia esteticamente bello da vedere visto che siamo sull’ingresso di un appartamento, anche in questo caso allettamento su malta cementizia umida in combinazione con boiacca di cemento.

Accessori

  • Chiusini per i pozzetti con vasca in lamiera zincata da riempire con il porfido in modo da mimetizzare con il pavimento il chiusino stesso cercando quindi di non compromettere il risultato estetico finale del pavimento visto che in un punto del cortile ci sono concentrati diversi pozzetti dei vari sottoservizi.
  • Chiusino in ghisa ad alta resistenza al carico, nel punto di maggior transito dei veicoli è preferibile utilizzare chiusini in ghisa in quanto le continue e quotidiane sollecitazioni causate dal transito delle autovetture nel corso degli anni possono causare un indebolimento della struttura compromettendone la tenuta.

PROGETTO PORFIDO Snc

sede: Via Nazionale, 20
laboratorio: Località Dossi, 1
38040 LASES (TN) ITALIA
cod fisc e part IVA 01492630221
CCIAA TN 140598
telefono +390461689202
cell Luca +393289713345

Cubetti e piastrelle di porfido trentino in giardino

Analisi del terreno e realizzazione del sottofondo


Questo passaggio in parte non è stato necessario in quanto era già presente una caldana di cemento di diversi anni e a completamento si è provveduto a realizzarne una nuova negli spazi da pavimentare, si è realizzata quindi una caldana di cemento magrone con le reti elettrosaldate e con le relative pendenze per il deflusso delle acque meteoriche già formate, si è poi proceduto direttamente alla posa in opera dei prodotti di porfido.

Procedura di posa pavimento porfido trentino


La pavimentazione inizia quindi con la posa in opera dei binderi di contorno con malta cementizia, questo per permettere un consolidamento degli stessi prima della posa dei cubetti.

Poi è stata pavimentata la parte sul retro dell’abitazione con le piastrelle in diagonale sempre su allettamento di malta cementizia in combinazione con la boiacca denso/liquida questo perché le piastre vengono posate direttamente a livello del piano finito, diversamente dai cubetti che di solito sono posati leggermente più alti perché poi saranno successivamente costipati con apposita macchina con piastra vibrante fino al livello del piano finito appunto. Prima di procedere con la posa in opera dei cubetti sono stati posizionati in quota i vari chiusini in quanto anche questi vengono posizionati a livello del piano finito.

Per ultimi quindi sono stati messi in opera i cubetti su allettamento di ghiaino secco, successivamente sono state riempite le fughe con impasto secco di sabbia e cemento, poi bagnato tutto il pavimento porfido e contemporaneamente vibrato con apposita macchina. Ultimo passaggio la stuccatura realizzata con impasto di sabbia e cemento in forma denso/liquida successivamente si laverà il pavimento al momento opportuno e si rifinirà la pulizia con l’aiuto di segature di legno sottili e asciutte.

Pavimento porfido trentino

di seguito una galleria di immagini riferite alla realizzazione di questo pavimento a cubetti e piastre di porfido trentino di prima qualità.

 


Contattateci per qualsiasi info

Per ulteriori info non esitate a contattarci, prossimamente pubblicheremo un form per la nostra newsletter

MAIL
Summary
product image
Author Rating
1star1star1star1star1star
Aggregate Rating
5 based on 4 votes
Brand Name
Progetto Porfido Snc
Product Name
Piastrelle di porfido
Price
EUR 74,00
Product Availability
Available in Stock
Pavimento porfido in villetta singola ultima modifica: 2016-05-11T22:00:57+00:00 da Avi Luca