Ultima modifica 24 marzo 2020

Piastrelle segate

Piastrelle segate per pavimento esterno di una abitazione ad uso residenziale. Questo tipo di pavimento è indicato e particolarmente richiesto in quelle abitazioni e/o villette dove si vuole mantenere una linea moderna. Grazie alle fughe o giunti che sono più stretti infatti si riesce a dare un aspetto più moderno alla pavimentazione di porfido. Normalmente i giunti o fughe per le piastrelle segate sono intorno ai 4/6 mm di spessore.

Aspetto moderno

Mantenere un aspetto moderno è possibile in quanto le piastrelle segate vengono appunto segate con dischi diamantati e le coste risultanti da questa lavorazione sono perfettamente liscie. In questo modo si riesce a mettere in opera le piastre molto vicine, 4/6 mm appunto, quanto basta per far entrare la boiacca per la stuccatura finale.

Colori

La colorazione del porfido è sempre mista, ma a richiesta si riesce a caricare o meno su alcuni colori riusciendo a variare il risultato finale.

marciapiedi cubetti porfido

CHIAMA ORA

Chiama per informazioni sulla posa in opera

+39 328 9713345

Perché scegliere le piastrelle segate

Quali sono le peculiarità di questo prodotto

La piastrella di porfido con coste segate, come scritto sopra si utilizza per valorizzare case e villette con un impronta moderna, nulla vieta però di utilizzarle anche in altre situazioni e/o in ambienti più rustici.

Range di utilizzo

Il range di utilizzo di questo prodotto è indicativamente quello della piastrella con coste a spacco, infatti viene prodotta con gli stessi spessori e colori. Unica differenza è che nella posa di piastre a spacco la fuga sarà più larga 10/15-15/20 mm a seconda dello spessore delle piastre stesse.

Lavorazione

Nelle foto di questo articolo si può ammirare la bellezza dei colori misti tipici del piano cava del porfido trentino. Con la stessa tipologia di lavorazione (a taglio di sega) si possono realizzare anche gradini e copertine, in questo modo si riesce a rivestire la parte esterna dell’abitazione con la stessa tipologia di prodotto dando più uniformità al lavoro finito.

PROGETTO PORFIDO SNC

sede: Via Nazionale, 20
laboratorio: Località Dossi, 1
38040 LASES (TN) ITALIA
cod fisc e part IVA 01492630221
CCIAA TN 140598
tel laboratorio +390461689202
tel posa Luca +393289713345

Meglio piastrelle segate o a spacco

 Quali sono le differenze tra queste due tipologie di prodotti

Non c’è il meglio o il peggio tra le piastrelle di porfido a spacco e quelle segate, è solo una questione di estetica finale del lavoro eseguito e in particolare di costo finale dell’opera. Infatti le piastrelle con coste segate costano più di quelle a spacco proprio a causa dei costi di lavorazione (ricordiamo che sono tagliate con dischi diamantati essendo il porfido trentino una pietra molto dura).

Differenze

La differenza di prezzo tra le due tipologie di piastrella probabilmente è quella che fa decidere per l’una o per l’altra. Anche la quantità spesso è fondamentale, per piccole corti e/o terrazze si opta per le segate mentre se lo spazio è più grande si è più propensi alla piastra a spacco.

Scrivi per un preventivo

Contattateci per altre info o per preventivo

Fare sempre un buon sottofondo

 Il sottofondo in cemento magrone è consigliato sempre

Come sempre, per tutti i pavimenti di porfido, noi consigliamo di fare una caldana di sottofondo con cemento magrone e reti elettrosaldate, tuttavia ci sono sempre delle situazioni dove si può anche farne a meno.

Casi particolari

In alcuni casi si può rinunciare a fare la caldana di sottofondo, ma si dovrà fare un’attenta analisi del terreno e conoscerne la storia dei 5/6 anni precedenti per capire quanto il terreno ha riposato.

Alternative

L’alternativa alla caldana di cemento è quella di preparare bene il terreno di sottofondo mediante pulizia e costipazione dello stesso. Poi durante la fase di posa in opera delle piastre tramite allettamento su malta cementizia impiegare le reti elettrosaldate.

Sistema posa reti

Queste saranno annegate nella malta di allettamento e legate tra di loro durante la posa in opera delle piastre. Daranno al pavimento finito una maggior solidità e stabilità in caso di piccoli cedimenti del sottofondo. Diamo per scontato ovviamente che anche la posa in opera delle piastre deve essere fatta a regola d’arte da personale specializzato e con una buona esperienza nel settore. A tal proposito i nostri posatori sono certificati con attestato di “Posatore Esperto di Porfido”.

Analisi e progettazione

 Valutare attentamente la situazione e scegliere la soluzione migliore

Come già scritto in altre occasioni, siamo disponibili per studiare la location e consigliare il cliente sul lavoro da fare. Cerchiamo di proporre tutte le soluzioni possibili con i diversi prodotti del porfido anche in base al budget disponibile.
Sulla base di queste informazioni, possiamo realizzare progetti e rendering su come sarà il lavoro finito in maniera tale da agevolare la scelta del tipo di prodotto di porfido.

Conclusioni finali sulla scelta delle piastrelle

 L’aspetto estetico farà la differenza in abitazioni con stile moderno

Riepilogo

In questo articolo ho voluto presentare un prodotto diverso dai classici cubetti e mosaico, la piastrella con coste segate è un prodotto un po’ di nicchia. Vuoi per l’aspetto finale del lavoro (geometrie di posa) e vuoi per il costo (maggiore) rispetto agli altri prodotti, si usa molto meno ma se impiegata nella location giusta il risultato sarà ancora più sorprendente.

Importante

Come scritto spesso in questo sito, l’importante nella realizzazione di un lavoro con il porfido è che lo stesso venga fatto rispettando tutte le procedure di posa, solo così si otterrà un lavoro che durerà nel tempo.

Avi Luca

Guarda tutte le foto gallery

Guarda tutte le immagini dei nostri lavori realizzati con altri prodotti di porfido

Scrivi per un preventivo

Contattaci per altre info sui prodotti di porfido o per avere un preventivo di spesa

CHIAMA ORA

Per informazioni sui prodotti di porfido trentino e sulla loro posa in opera

 

+39 328 9713345

Piastrelle segate ultima modifica: 2020-01-04T00:05:56+01:00 da Avi Luca