Pavimento edificio storico in ciottoli di fiume naturali

da | Ago 20, 2017 | Ciottoli, Posa in opera, Selciato

Apri l'indice degli argomenti

Ultima modifica 28 giugno 2020

Ciottoli

In questo articolo viene descritto un lavoro dove sono stati utilizzati i ciottoli per ripristinare un pavimento a nuovo in un edificio storico. I ciottoli sono un prodotto di niccia che comunque trova impiego e viene richiesto tuttora in situazioni particolari.

Caratteristica dei ciottoli

Mi piace ricordare che una delle caratteristiche importanti del pavimento realizzato in ciottoli è che rallenta il deflusso dell’acqua piovana. In particolare se impiegati in centri storici in montagna dove spesso si trovano strade in salita, rallentano il deflusso dell’acqua riducendo così i danni causati dalla stessa se invece veicolata da un pavimento liscio.

PROGETTO PORFIDO SNC

sede: Via Nazionale, 20
laboratorio: Località Dossi, 1
38040 LASES (TN) ITALIA
cod fisc e part IVA 01492630221
CCIAA TN 140598
tel laboratorio +390461689202
tel posa Luca +393289713345

Pavimentazione esterna con ciottoli

Posa in opera ciottoli con colorazione mista

Per questo lavoro sono stati utilizzati ciottoli in porfido e in piccola percentuale misto bianco reale. La dimensione è 6/8 cm

Sottofondo

Il sottofondo è stato realizzato con una caldana con cemento magrone per uno spessore di circa 10/12 cm con reti elettrosaldate (annegate nel cemento) , formando le necessarie pendenze.

Materiale allettamento

Per l’allettamento dei ciottoli abbiamo utilizzato sabbia e cemento miscelati nelle dosi standard. Per realizzare l’impasto abbiamo usufruito di un mezzo meccanico con benna impastatrice, la quale è l’unica che da un risultato di impasto a secco ottimale e quindi una garanzia di tenuta nel tempo.

Accorgimenti per la posa in opera

I ciottoli non hanno schemi di posa particolari, unico accorgimento importante è quello di “piantare” il ciottolo in verticale in modo che ci sia più materiale possibile sottomalta. Questo per evitare che con le vibrazioni e il transito di mezzi i ciottoli possano staccarsi dal pavimento soprattutto in presenza di traffico veicolare.

 

Stuccatura finale con sabbia e cemento

La stuccatura finale normalmente si fa con boiacca in sabbia e cemento, anche questa miscelata nelle giuste dosi (normalmente per la stuccatura 50 e 50). Tuttavia in alcune circostanze particolari può essere che venga richiesta la semplice intasatura degli interstizi tra i ciottoli con della normalissima sabbia (solo per pavimenti pedonali e in casi particolari). Infine, la terza alternativa, che è sempre più richiesta in questi ultimi anni è quella di stuccare con la resina poliuretanica, utilizzando lo stesso sistema dei cubetti (vedi articolo stuccatura con resina poliuretanica).

Guarda altri video e

ISCRIVITI al nostro canale

 

pavimento edificio storico in ciottoli di fiume

CHIAMA ORA

Per informazioni sulla posa in opera del porfido trentino

+39 328 9713345

Ciottoli di fiume per un pavimento storico

i ciottoli sono un prodotto di nicchia impiegato in particolari situazioni

La tradizione ed il recupero dei centri storici passa anche dalla rigenerazione di pavimenti come piazze, corti e stradine annessi agli edifici storici stessi, ne consegue che la scelta va sui ciottoli, per pavimentare in questo contesto è sicuramente la più indicata. Teniamo presente che soprattutto in questi ultimi anni esiste un problema importante che è quello degli allagamenti ogni volta che piove. I ciottoli per quanto riguarda questo aspetto sono molto importanti perché rallentano il deflusso dell’acqua. In questo modo tolgono la forza e il potere distruttivo che l’acqua acquisisce nello scorrere su piano liscio tipo asfalto, di conseguenza contribuiscono a ridurre i danni provocati in queste situazioni.

Ciottoli naturali

Molto importante visto che si parla di tradizione è che il ciottolo sia “naturale” di fiume, porfido trentino e/o altre pietre come i graniti in generale. Stiamo attenti in quanto in commercio esistono anche ciottoli realizzati meccanicamente tramite appositi macchinari che “probabilmente” avranno caratteristiche simili a quelli naturali ma di sicuro non sono la stessa cosa.

La posa in opera come da tradizione

La posa in opera dei ciottoli di fiume fatta a regola d’arte è molto importante in quanto questo tipo di pavimento veniva fatto molti anni fa quando non c’erano di sicuro i problemi di traffico veicolare che ci sono adesso. Ecco perché si dovrà fare un’attenta analisi di quanto sarà trafficato il pavimento e di conseguenza si dovrà scegliere la tipologia di prodotto più indicata. Le principali tipologie di prodotto più utilizzate sono tre (come nel caso dei cubetti):

  1. Pavimentazione di marciapiedi e tratti pedonali chiusi al traffico veicolare ciottoli tipo 4/6 cm
  2. Pavimentazione di piazzali, cortili e piccole stradine a basso traffico veicolare pezzatura 6/8 cm
  3. Pavimenti di strade trafficate minimo 8/10 cm

Punti negativi del pavimento in ciottoli

Se vogliamo trovare un lato negativo di questo tipo di pavimento, possiamo dire che non sono molto pratici per camminarci sopra, in particolare se consideriamo le calzature portate dalle donne, tacchi alti e comunque calzature leggere in generale. Poi per le signore molto attente alla pulizia dobbiamo segnalare che i ciottoli tendono a trattenere la sporco in generale, vedi foglie, erbetta secca e residui vari che normalmente con il solo vento vanno via da un pavimento più liscio. Segui il nostro profilo Instagram cliccando sul link.

Avi Luca

pavimento edificio storico in ciottoli di fiume
pavimento_edificio_storico_in_ciottoli_di_fiume
pavimento_edificio_storico_in_ciottoli_di_fiume
pavimento_edificio_storico_in_ciottoli_di_fiume
pavimento_edificio_storico_in_ciottoli_di_fiume
pavimento edificio storico in ciottoli di fiume

Guarda tutte le foto gallery

Guarda tutte le immagini dei nostri lavori realizzati con altri prodotti di porfido

Scrivi per un preventivo

Contattaci per altre info sui prodotti di porfido o per avere un preventivo di spesa

CHIAMA ORA

Per informazioni sui prodotti di porfido trentino e sulla loro posa in opera

 

+39 328 9713345

Pavimento edificio storico in ciottoli di fiume naturali ultima modifica: 2017-08-20T17:13:00+02:00 da Avi Luca